LABORATORIO CLIMA

Come operiamo?

In modo semplice e trasparente!

Gli esperti del nostro Laboratorio Clima sono altamente specializzati nella validazione di tutti gli strumenti impiegati nei principali settori industriali:

Farmaceutico e Life Science

Nel delicato settore dell’industria farmaceutica la  convalida degli strumenti è il processo di attività che l’officina produttiva deve condurre al fine di confutare la ripetibilità del processo produttivo farmaceutico, sia a scopo umano che veterinario.

I nostri tecnici conducono le attività di validazione con lo scopo di mantenere lo strumento conforme alle specifiche di riferimento e ai limiti indicati dal Ministero della Salute dei paesi a cui il prodotto finale dell’industria è destinato. In questo caso la validazione dimostra che gli strumenti dedicati al processo produttivo in questione siano conformi alla ripetibilità di riferimento.

Il settore farmaceutico è particolarmente sensibile alle attività di convalida per due principali ragioni:

  • È un’attività fondamentale illustrata nella GMP, Good Manufacturing Practice, per dimostrare l’elevata qualità necessaria del sistema produttivo.
  • Le attività di convalida e la relativa documentazione sono necessarie per il rilascio sul mercato del prodotto farmaceutico.

ALIMENTARE

Nel settore dell’industria alimentare, il parametro fondamentale da rispettare è quello della temperatura. Secondo il Regolamento CE n. 852/04, infatti, tutte le industrie e imprese alimentari che trattano alimenti deperibili, devono essere attrezzate con strutture e strumenti che possano mantenere intatta la catena del freddo; inoltre, i prodotti in questione, devono essere conservati in ambienti protetti dove la temperatura possa essere costantemente monitorata e mantenuta entro determinati limiti. Igiene e sicurezza sono i due fattori fondamentali per questo settore.

Per questi motivi il nostro laboratorio offre solo strumenti di alta qualità destinati al controllo e monitoraggio delle temperature: dati che una volta raccolti, sono conservati secondo i tempi indicati dal manuale di controllo di ogni azienda.

Strumenti di alta precisione permettono, quindi, di poter intervenire nel caso in cui sia necessario apportare delle correzioni in seguito ad anomalie nella temperatura registrata, che possono riferirsi a momenti di conservazione diversi: trasporto, magazzinaggio, esposizione.

Igiene Ambientale / Qualità Aria / Climatizzazione

Indoor Air Quality (IAQ) ovvero qualità dell’aria negli interni corrisponde al dato analizzato in determinati processi industriali secondo due precisi parametri: temperatura ed umidità.

Grazie alle apparecchiature HVAC, fornite dal nostro laboratorio, i nostri esperti sono in grado di conservare i livelli di temperatura, umidità e aerazione sotto limiti idonei, stabiliti dalla legge, per mantenere alti i livelli standard della salute e il comfort degli occupanti, ma anche per monitorare il dispendio energetico del sistema produttivo.

La corretta strumentazione HVAC, in relazione con:

  • lo spazio occupato,
  • i materiali dell’edificio,
  • le condizioni atmosferiche e differenziali di pressione,

è ciò che la tua azienda ha bisogno per la costante e corretta diagnosi della qualità dell’aria.

Ogni sistema produttivo ha specifiche per le quali varia la qualità dell’aria negli interni: è quindi necessario analizzare l’ambiente e decidere con i nostri esperti quale sia la strumentazione migliore.

L’obiettivo è quello di impedire e prevenire la proliferazione di batteri, virus, funghi e spore della muffa.

Con strumenti non idonei, o senza il necessario monitoraggio, le condizioni degli ambienti interni possono degradare rapidamente fino a diventare causa di colonizzazione di batteri biologici.

I nostri tecnici monitorano costantemente la qualità dell’aria ed il suo movimento: questo permette di condizionarla, pulirla, riscaldarla, umidificarla, rinfrescarla, aspirarla, mantenere zone di comfort per gli occupanti, mantenere la salubrità degli edifici e molto altro.

Le prestazioni corrette dell’attrezzatura consentono di monitorare i volumi d’aria all’interno dei condotti HVAC e sono fondamentali, perché: quando all’interno dei condotti HVAC sono presenti volumi d’aria non adeguati, è impossibile condizionare l’aria secondo i canoni prestabiliti dal progetto, i costi di funzionamento crescono vertiginosamente e il ciclo di vita dell’attrezzatura si riduce.

Il monitoraggio e la conservazione dei valori fondamentali per una qualità dell’aria negli interni sicura e salubre rappresentano un processo essenziale negli ambienti degli edifici odierni.

Noi di Eurolab siamo in grado di tarare la strumentazione dedicata a laboratori clima per i seguenti parametri :

• Concentrazione di Gas

• Temperatura

• Pressione Relativa, Assoluta/Barometrica e Differenziale

• Umidità

• Velocità Aria e Portata

• Segnali Elettrici

• Rumore

• Luce


Su strumentazione multimarca come:

Datalogger
● Rivelatore e Sonde di Gas
● Termometro
● Termoigrometri
Manometri / Barometri
● Termoanemometri e Balometri
Fonometri
● Luxmetri